• VACANZE NATALIZIE A LONDRA

    Che a Londra non ci si annoi mai é un dato di fatto ma… tra tutte queste cose da fare – a volte quasi troppe! – quali sono le migliori in cui avventurarsi durante le feste?

    Di seguito la mia personalissima lista, enjoy!

    thumb_thumb_IMG_2207_1024_1024

                ICE SKATING:

    Scegliere una pista dove andare a pattinare sul ghiaccio a Londra può diventare un’impresa visto che da fine Novembre ne sembrano spuntare come funghi ma, anche se in cima alla mia lista di preferenze c’era quella della Somerset House di cui non siamo purtroppo riuscite a trovare un solo biglietto, sono felicissima di aver trascorso un piacevole pomeriggio con le mie amiche sulla pista del Natural History Museum sponsorizzata da Swarovski.
    Divertimento assicurato anche se 15 sterline a testa per 50 minuti sono forse un po’ troppe senza contare il sovraffollamento… comunque siamo state bravissime… nessuna e dico nessuna di noi si é fracassata a terra 😀

    thumb_thumb_IMG_2212_1024_1024

    thumb_IMG_2206_1024

     

              CAMMINANDO, CAMMINANDO…

    C’é un qualcosa di poetico nel camminare per le strade vuote di una città sempre brulicante di gente… Ho amato come non mai vedere alcuni tra i luoghi a me più cari (Hampstead Heath, Shoreditch, Stoke Newington e Muswell Hill) da un altro punto di vista. Sembrava che tutti si fossero ammassati in centro per la corsa ai saldi quindi… niente di meglio che sfuggire alla folla!

    thumb_IMG_2282_1024

    thumb_IMG_2185_1024

    thumb_IMG_2494_1024

     

    HOME XMAS PARTY

    All’ultimo secondo, come solo noi sappiamo fare, io e i miei coinquilini abbiamo organizzato un party natalizio con i fiocchi. Non sono mancate lasagne fatte in casa (create dalle sante manine di Chiara) e pandoro imbevuto nella Nutella… una cena dietetica insomma 😮

    thumb_IMG_2115_1024

    thumb_IMG_2102_1024

     

     UN BICCHIERE DI VINO CALDO AL WINTER WONDERLAND

     Ci hanno provato in tanti e per molti anni a portarmici.

    La frase ricorrente era “ma dai, é Natale, non puoi non andare al Winter Wonderland“!
    Ogni volta ero bravissima a trovare una scusa per non andarci ma quest’anno, e non so come mai, alla fine ci ho messo piede e… devo dire che per un paio di minuti le luci abbaglianti, il casino di gente, passeggini, bambini, vecchi, adolescenti, donne e uomini tutti più o meno urlanti é stato tollerabile.
    Per un paio di minuti, eh…

    ps. Per i non londinesi Winter Wonderland é un enorme parco divertimenti che viene installato ogni anno ad Hyde Park in occasione delle feste natalizie.

    thumb_IMG_2230_1024

    thumb_IMG_2271_1024

     

                            UN ULTIMO DELL’ANNO STROBOSCOPICO

    Sono un’assoluta fan delle feste a tema, amo andare alla ricerca di abiti e accessori nei negozi specializzati (uno su tutti Beyond Retro a Dalston) e non sono voluta mancare alla serata Studio54 organizzata in uno dei miei pub preferiti, il Shacklewell Arms.

    thumb_IMG_2318_1024

    thumb_thumb_IMG_2440_1024_1024

    thumb_IMG_2435_1024

     

                         UN CAPODANNO ALTERNATIVO

    Altro che tortellini in brodo e concerto di Capodanno su Raiuno a casa della nonna… questo 2016 l’ho voluto iniziare in modo un po’ diverso: visita alla Tate Modern e pranzo – non proprio leggero – al pub…

    Buon 2016 a tutti!

     

     

    thumb_thumb_IMG_2548_1024_1024

    thumb_IMG_2519_1024

    thumb_thumb_IMG_2512_1024_1024

     

    Follow:
    Share:

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: