• Il mio primo Baby Shower

     
    Questa è la storia di due non-mamme single che sono riuscite ad organizzare un Baby Shower da manuale.

    Io e Liz – la mia complice – non ci siamo fatte mancare proprio nulla.

    Per circa due mesi ci siamo immerse nei preparativi di una sorpresa per la nostra amica Vale, incinta del suo primo figlio.

    Ci siamo cimentate alla ricerca della location perfetta e dell’ardua – causa vari trasferimenti all’estero delle partecipanti – decisione della data. Il tutto cercando di orchestrare al meglio ogni singolo dettaglio.

     
    baby-shower-dettaglio

    Per chi non sapesse di cosa diavolo sto parlando, il Baby Shower é una festa organizzata per la futura nascita di un bambino.
    Molto di moda in USA, sta prendendo piede anche qui in UK e in altri Paesi europei.

    Di solito ci si ritrova tra sole donne per tante chiacchiere e regali alla futura mamma.

    Questo era il mio primo Baby Shower, ed essendo la festeggiata una delle mie più care amiche, alla fine mi ci sono trovata pure ad organizzarlo.
     
    Io e Liz abbiamo optato per un afternoon tea party a sorpresa.
    Esilaranti i nostri messaggi notturni quando cercavamo conforto l’una nell’altra.

    Proprio noi due, single convinte, ci siamo ritrovate la casa piena di pannolini, caramelle a forma di ciuccio, calzini da neonato e chi ne ha più ne metta.

     
    IMG_2789
     
    In pochi sapevamo il sesso del nascituro (che nel frattempo é nato, si chiama Zachary ed é il mio bellissimo nipotino sorridente). Abbiamo quindi dovuto fornirci di tutto il necessario in versione unisex.

    Va detto che Liz si é stata davvero brava e che tutte le decorazioni sono made by her. Pannolini travestiti da fiori, calzini mascherati da chupa chups o da cupcakes e caramelle a forma di ciuccio… da applauso, no?
     
     
    thumb_flowers2_1024
     
    socks
     
    workinprogress

    Preparativi a parte, il momento più emozionante del mio primo Baby Shower é stato ovviamente l’arrivo di Vale al Millenium Hotel – afternoon tea super consigliato e staff veramente gentile e d’aiuto – in Gravesnor Square.

    L’abbiamo attirata lì con la complicità del marito e di un’amica… era convinta di andare a fare shopping per Zachy… la sua faccia quando é entrata e ci ha viste tutte lì sedute é stata unica!

     
    Emozione indescrivibile per due zie super soddisfatte!
     
    the-frilly-diaries-il-mio-primo-baby-shower
    festeggiando-the-frilly-diaries-il-mio-primo-baby-shower
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    Follow:
    Share:

    Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: